Per assistenza e informazioni,
scrivici direttamente a:

info@latuabottegaitaliana.it

Contattaci

My Cart
0,00
Spedizione 7,50 Euro, gratis da 100 Euro
Magazine

FATTORIA DELLA AIOLA

Fattoria della Aiola è situata a 10 km da Siena attraverso una storica strada panoramica che da Vagliagli porta a Radda, è nota fin dal XII secolo quale fortezza senese di fronte a Firenze: trasformata in residenza nel ‘600 mantiene ancora testimonianze del vecchio castello medievale. La tradizione e l’innovazione che si uniscono nel marchio dell’Aiola come fattoria vitivinicola nel cuore del Chianti Classico, i cui vigneti circondati da ogni parte da antichi boschi di leccio e di quercia si estendono per circa 36 ettari dove si produce principalmente Chianti Classico DOCG. I vigneti accolgono, secondo le regole più tradizionali, con 80% di uve nere di Sangiovese e Colorino e il resto diviso tra uve internazionali come Merlot e Cabernet, e uve bianche. La produzione e l’invecchiamento si svolgono sotto il controllo del Consorzio del Chianti Classico DOCG di cui l’Aiola fa parte dal 1947. Le sue bottiglie e i suoi fiaschi portano perciò il marchio del Consorzio, il “gallo nero” che ne certifica l’origine e ne assicura la qualità. L’Aiola produce inoltre vini rossi IGT, prodotti in quantità limitata e invecchiati in barriques, vini rosati e bianchi IGT, e la Grappa, ottenuta da vinacce di Chianti Classico. Dalle sue terre si ottiene anche un ottimo olio extra vergine di olive spremute a freddo e un rinomato aceto del Chianti. Oggi i vini dell’Aiola vengono creati da uno dei più noti enologi del territorio del Chianti Classico, Paolo Salvi. Grazie al suo lavoro e alla dedizione di tutta la squadra, l’Aiola Chianti Classico e altri vini ottengono numerosi riconoscimenti internazionali.

Storia del Chianti Classico nelle annate di rilevante importanza:

Nel 1384 Un Gallo Nero in Campo oro viene scelto come simbolo dalla Lega del Chianti. 

Nel 1716 il Granduca Cosimo III de’ Medici fissa i confini della zona di produzione del vino Chianti, oggi Chianti Classico. 

Nel 1924 Nasce il Consorzio Chianti Classico “Gallo Nero”, il primo Consorzio Vitivinicolo d’Italia. Nel 1947 Fattoria della Aiola diviene membro del Consorzio Chianti Classico.

Nel 1984 Il Chianti Classico ottiene la DOCG, Denominazione di Origine Controllata e Garantita. 

Nel 1996 Il percorso del Chianti Classico ottiene il proprio disciplinare diverso da quello del Chianti.

Per la selezione completa dei vini di Fattoria della Aiola puoi cliccare qui

seguici su instagram

.

Fattoria della Aiola